Domenica la messa a dimora della prima quercia del Bosco degli Astigiani, siete tutti invitati

Il Bagna Cauda Day e la Fiera nazionale del tartufo di Asti, che quest’anno combaciano nelle date, invitano domenica 28 novembre ad un doppio appuntamento.

Alle ore 10,30 di domenica dal cortile dell’Istituto Agrario Penna di Viatosto andremo sul vicino terreno che diventerà il futuro Bosco degli Astigiani per mettere a dimora la prima simbolica quercia. Brinderemo al futuro nuovo parco pubblico. Già tanti astigiani, attraverso la nostra associazione, hanno aderito al progetto di azionariato popolare a favore del futuro bosco che si estenderà su cinque ettari. L’iniziativa, d’intesa con Banca d’Asti e Comune di Asti, è aperta anche ad altre associazioni e a tutti coloro che credono nella necessità di aumentare la qualità del verde pubblico.

Sempre domenica ci sarà contemporaneamente anche l’inaugurazione della tartufaia dei Patriarchi dell’Astigiano con alberelli tartufigeni da far crescere affidati alle cure dell’Istituto agrario Penna prezioso collaboratore e custode del futuro parco pubblico. Per restare in tema tartufi vi invitiamo questo giovedì, 25 novembre alle 18, all’incontro che vedrà protagonista il nostro presidente Piercarlo Grimaldi, per la presentazione del libro “Di tartufi e di masche” (Slow Food Editore).

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00