Torna “Bagna alla Lavagna”, ricerche in 48 classi con oltre mille allievi

Da venerdì mostra degli elaborati in piazza Statuto. Domenica 24 la premiazione all’Istituto CPIA in piazza Leonardo da Vinci ad Asti

Sono 48 le classi, con quasi mille allievi, che hanno partecipato, con la guida dei loro insegnanti, alla seconda edizione dell’iniziativa di ricerca “Bagna alla lavagna”, indetta dall’associazione Astigiani in occasione del Bagna Cauda Day . Hanno partecipato le scuole primarie: BUONARROTI, RIO CROSIO, DANTE, BAUSSANO e l’ISTITUTO COMPRENSIVO DI COSTIGLIOLE.

Tra le scuole secondarie di primo grado hanno compiuto ricerche gli alunni della PARINI,BROFFERIO,MARTIRI DELLA LIBERTA’ e JONA. “Abbiamo proposto di mettere la bagna cauda al centro di un tema di ricerca multidisciplinare che tocca materie come la geografia, la storia, le scienze. Crediamo che parlare di cibo ai ragazzi sia una riflessione utile per un discorso di educazione alimentare e di riflessione riguardo all’accostamento dei cibi e gusti di ieri e di oggi.

“E’ stata anche quest’anno un’esplosione di fantasia e colori che ci ha sorpreso e piacevolmente coinvolto” commenta Marinella Gavazza, ex insegnante che per conto di Astigiani ha seguito l’iniziativa. Gli elaborati suddivisi nelle sezioni letteraria, grafico-pittorica e video, dimostrano come gli allievi abbiano saputo giocare con intelligenza sul tema della bagna cauda: sono state realizzate interviste ai nonni, alcuni dei quali hanno dimostrato ai piccoli come si cucina la bagna cauda. Altre classi hanno creato simpatici slogan per i prossimi bavaglini.

Interessanti le ricerche che partendo dalla bagna cauda ha sviluppato i temi storico geografici sui percorso del cibo, e altri scientifici sulle proprietà delle verdure. Molti anche i racconti di fantasia, la bagna che diventa protagonista di grandi opere della storia dell’arte, le verdure animate e la creazione di oggetti dai fujot ai giochi di squadra. Alcune classi si sono cimentate in canti e spettacoli in stile teatrale attraverso estemporanei video. Tutti gli elaborati saranno esposti sotto il tendone del Bagna a palchetto allestito in piazza Statuto dal pomeriggio di venerdì 22 novembre fino alle 18 del 24 novembre.

Astigiani inviata a visitare la mostra. La festa di premiazione delle tre categorie (letteraria, grafica e video) delle classi si terrà alla scuola CPIA in piazza Leonardo da Vinci ad Asti, alle ore 16 di domenica 24 novembre, giorno conclusivo del Bagna Cauda Day. Sarà possibile vedere insieme i video. Ogni classe riceverà un premio di partecipazione grazie ad uno buono per il ritiro di materiale didattico messo a disposizione da Astigiani in collaborazione con la libreria-cartoleria Marchia. Gli elaborati ritenuti migliori saranno pubblicati anche in sintesi sulla rivista di storia Astigiani e sul sito www.bagnacaudaday.it

Le classi premiate a Bagna alla Lavagna nell’edizione 2018

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00